Entra nel mondo True e ricevi l’esclusiva guida CMF (Color, Material, Finishing)  Clicca qui

Favaretto & Partners

Fender Sofa

Una famiglia di divani e poltroncine, da lounge e da tavolo, nata attorno ad un elemento iconico e riconoscibile: il bracciolo. 

Oltre alla seduta, all’ergonomia, alla comodità, l’elemento fortemente distintivo di questa collezione sta in un dettaglio che si fa oggetto, in un accessorio che diventa parte integrante del tutto: il posto in cui solitamente si appoggia passivamente il braccio diviene in realtà una seduta e un sostegno aggiuntivo, un cilindro confortevole su cui sostare per usare la poltrona in modo più dinamico e meno formale. 

Dettagli che si trasformano in oggetti

L’innesto tra la struttura verticale e il bracciolo è un segno distintivo del prodotto stesso, rendendolo riconoscibile e dandogli una forte identità grazie alla volontà del progettista, Francesco Favaretto, di ingigantire questo dettaglio, fino ad esasperarlo e a farlo diventare esso stesso un oggetto. 

,
,
,
,
,
/

Il bracciolo

Il designer Francesco Favaretto all’opera: ispirato dal suo prodotto!
Sedersi sul bracciolo non è più un gesto da bambini o da impertinenti, ora il bracciolo è fatto apposta per ospitare e sostenere. 
Questo sia in ufficio (riunioni e incontri informali e veloci) che a casa (momenti conviviali in cui ci si trova in più persone del previsto), perchè un modo per rendere il design sostenibile è quello di renderlo facilmente contestualizzabile e adattabile. 

,
,
,
,
,
,
/

Fender Capsule Collection

Quando un oggetto diventa iconico ci si può iniziare anche a giocare. Trovargli nuove varianti, declinazioni o costruirgli addosso una vera e propria capsule collection. È così che unendo l’estro creativo di Francesco Favaretto, la varietà e le potenzialità dei tessuti Kvadrat e l’occasione di una fiera internazionale (Dubai Design Week) ha preso forma l’edizione speciale e coloratissima della famiglia Fender.

Scopri la Capsule

Varianti

  • FD 2000

    Dettagli
  • FD 3000

    Dettagli
  • FD 1000

    Dettagli

Fusto in legno, seduta con molle elastiche; imbottitura in poliuretano espanso a densitá differenziate. Base tubolare in acciaio con piedini in alluminio regolabili.

,

Specifiche Tecniche:

  • 1. Rivestimento
  • 2. Poliuretano espanso indeformabile
  • 3. Molle a spirale
  • 4. Struttura interna in legno
  • 5. Base tubolare in acciaio
  • 6. Piedini regolabili in alluminio
  • 7. Struttura interna in polistirene

Fender - Divani moderni


Una famiglia di divani moderni e poltroncine, da lounge e da tavolo, da attesa e da ufficio, nata attorno ad un elemento iconico e riconoscibile: il bracciolo, disegnata dal designer Francesco Favaretto.
Oltre alla seduta made in italy, all’ergonomia, alla comodità, l’elemento fortemente distintivo di questa collezione sta in un dettaglio che si fa oggetto, in un accessorio che diventa parte integrante del tutto: il posto in cui solitamente si appoggia passivamente il braccio diviene in realtà una seduta e un sostegno aggiuntivo, un cilindro confortevole su cui sostare per usare la poltrona in modo più dinamico e meno formale.

Dettagli che si trasformano in oggetti
L’innesto tra la struttura verticale e il bracciolo è un segno distintivo del prodotto stesso, rendendolo riconoscibile e dandogli una forte identità grazie alla volontà del progettista, Francesco Favaretto, di ingigantire questo dettaglio, fino ad esasperarlo e a farlo diventare esso stesso un oggetto.
Le caratteristiche uniche di Fender sono facilmente abbinabili alla multifunzionalità del tavolino Tizio e Caio.